Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan
Spaventa ciò che
non conosciamo,
spaventa la fine,
ma mai l'inizio,
non esistono sensi,
ed è brutto non sapere,
se oggi o domani o quando,
accadrà quel che è vita
quel che importa è adesso,
e tutto ha una fine,
come nulla è per sempre,
come la vita ha inizio
ed ha una fine,
ma nel mezzo?
Ci sono io, tu, noi,
a guardare
ascoltare
l'infinito
di un noi che mai ha fine,
se non fine a se stessi,
ed è questa la vita
quell'infinito
che mai avrà fine
solo se siamo noi
a volerlo,
in fondo l'eternità
è il senso,
tramandare
lasciare
una scia di te
in questa vita
che muore!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan
    Non è per me questo amore,
    non è per me,
    me lo dico sempre,
    eppure
    resto
    ferma
    aspettando
    ferma in un sogno,
    un sogno che sembra
    non aver mai
    fine,
    e mi dico
    non è per me
    questo amore
    che mi tormenta,
    ma resto
    ferma,
    aspettando
    come il giorno
    aspetta
    il suo sole
    come la notte
    aspetta la sua luna,
    io resto,
    aspettando te!
    Anche se mi dico,
    non è per me
    questo amore,
    mi accorgo
    che tu sei,
    l'unico e vero
    amore che aspetto
    persa nel deserto
    di questo amore
    senza te!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di