Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

La gabbia

il dolore resta indelebile nell'anima che
continua a credere in qualcosa di bello e
più mi guardo e meno ne vedo di bello
ma non mi fermo
se mi fermo sono persa,
anche se il dolore resta,
la voglia di andare
la voglia di vivere è più forte
di qualsiasi dolore
che distrugge l'anima,
chiudendola in gabbia
una gabbia creata per non sentire dolore
per non vedere il marcio che è
di questo mondo di merda!
a chi con forza determinante
crede in qualcosa che non c'è
o che forse ne vive si ma
solo dentro l'anima chiusa in gabbia!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Assurdo silenzio

    Ho messo su un piatto di vetro
    la mia anima ed il mio cuore affinché
    tu ne vedessi la trasparenza del mio amore
    che ne ho ricevuto in cambio?
    Silenzio, e solo silenzio
    riprendo la mia anima ed il mio cuore
    lo riporto dove l'avevo posto da tanto tempo
    nel cassetto dei sogni
    ne resta la limpida essenza d'amore
    ma ne resta anche il dolore,
    dolore assurdo di un silenzio assurdo!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      Mi innalzo

      Ed è nel vento che innalzo il mio essere
      per arrivare all'anima tua
      quell'anima che dorme
      quell'anima che non ascolta
      la stessa anima che un
      giorno gridava amore
      ed ora chiusa nel dolore.
      ed a te che nel vento voglio arrivare
      per poter fondermi in te.
      accarezzare la tua essenza
      per sentirne solo per
      un attimo quell'essenza che vive
      nell'universo
      quell'essenza che si chiama
      amore
      ed è per te che scrivo
      affinché tu possa un attimo
      sentire l'essenza del mio amore!
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di