Scritta da: Stefano Medel

Se potessi farei per te

Se potessi ti darei la luna,
se potessi, ti ascolterei sempre,
e cercherei di accontentarti,
e starei a sentire i tuoi guai;
se potessi,
starei sempre con te,
e la solitudine che se ne andasse
al diavolo;
tutto farei per te,
che sei unica,
che sei per me,
la cosa più bella;
e non mi stanchi mai.
Stefano Medel
Composta giovedì 4 settembre 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Stefano Medel

    la felicità di un attimo

    La felicità dura un attimo,
    un battito d'ala,
    la vita d'una farfalla,
    la felicità,
    viene svelta e se ne và,
    le cose migliori finiscono presto,
    e il tempo corre,
    qaundo stai bene,
    e vorresti rimanere,
    e non cambiare;
    la felicità scappa in fretta,
    e arriva il futuro,
    domani,
    domani,
    è già qui.
    Stefano Medel
    Composta mercoledì 3 settembre 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Stefano Medel

      la massa

      La gente non sa neanche quello
      che dice,
      sputano sentenze,
      e sono intolleranti
      per ignoranza ricevuta;
      fanno presto a darti del pazzo,
      a etichettarti,
      a discriminarti,
      a dire brutte parole;
      la massa è cieca e stupida,
      e i pecoroni non mancano;
      e tiriamo avanti,
      tra il bello e il brutto,
      cercando di resistere,
      alla cattiveria e la crudeltà della gente;
      camminando spesso da soli,
      nessuno capisce,
      o si rende pienamente conto;
      e camminiamo soli.
      Stefano Medel
      Composta mercoledì 3 settembre 2014
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Stefano Medel

        I fili del destino

        Siamo nelle mani del destino,
        e il fato tira i fili,
        e ci conduce in giro
        per il mondo,
        verso la nostra sorte;
        e il futuro ci fa paura,
        e spesso siamo smarriti e soli;
        il male e il bene si fronteggiano,
        e noi, poveri esseri umani,
        siamo nel mezzo;
        m ail bene esiste,
        il bene esiste.
        Stefano Medel
        Composta martedì 2 settembre 2014
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di