Poesie di Sonia Demurtas

Artista, nato nel 1976 a Nuoro (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Sonia Dem.

Come un poeta

Cantavo al cielo
la mia delicata malinconia
e mi volarono incontro tutti i sogni e i desideri miei,
stormi di parole,
dolci melodie irrequiete,
vite di donne sognanti alla luna.
Tacciono i venti,
la calma si apre alle mie spalle,
innanzi a me il sorriso,
dietro il passato,
oltre i miei passi il tempo.
Sonia Demurtas
Composta giovedì 14 gennaio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sonia Dem.

    Amo

    Amo...
    quello che non avrò più domani.
    Gli occhi di mia madre,
    le parole di mio padre...
    Il vento tra i capelli,
    il dolce cielo del domani.
    Amo...
    quei valori che ho perduto,
    affacciata a un cielo muto,
    di parole che ho taciuto.
    Amo...
    tutto quello che ho vissuto...
    contemplando in un minuto
    tutto il senso di un saluto.
    Amo...
    il vento dolce della sera
    la bella poesia
    la vita nella mia preghiera.
    Amo...
    tutto quello che so amare
    e considero valore
    le parole che al mio cuore
    danno anima e bagliore.
    Sonia Demurtas
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Sonia Dem.

      Lui

      E mi volò negli occhi coi suoi candidi silenzi;
      muto di parole, carico di sogni e gesti.
      E mi volò negli occhi e coi suoi cieli immensi;
      carico di sguardi, accanto al mare,
      uomo di favole lontane.
      E mi volò negli occhi facendomi tremare...
      baciando le sue labbra,
      ninfee di primavere,
      brillavano nel cuore.
      Sonia Demurtas
      Composta martedì 1 dicembre 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Sonia Dem.

        Africa

        Notte d'Africa
        Dove il calore si sperde
        e il bimbo vuole diventare grande.
        Giorno d'Africa
        Caldo come è caldo il sole
        Collane di mosche che danzano sul cuore.
        Notte e Giorno...
        l'Africa si perde nel mondo.
        Il bimbo non ha più la sua casa
        La mamma col seno di mimosa
        Veglia sul mondo con il suo fiocco rosa.
        La pelle secca come una pergamena
        Brilla nella luce della sera
        E mamma e figlio sono una cosa sola
        Fame nel mondo
        Non è più un giro tondo.
        Sonia Demurtas
        Composta martedì 1 dicembre 2009
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di