Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Simone Sabbatini

Research Fellow, nato martedì 11 agosto 1981 a Sinalunga (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritta da: Simone Sabbatini

Che bella giornata!

Le gocce che piovono fitte
cadendo scoppiettano a terra,
tintinnano allegre tra loro.
Pozzanghere nascono svelte
tra i dossi di strade scoscese,
sorridono cerchi perfetti.
Rimbomba il dispetto d'un lampo,
gioiosa s'accende una nube,
percorre un tremore la terra.
Il vento attraversa le nubi,
poi passa attraverso le gocce,
un brivido porta al mio cuore.
Composta martedì 21 settembre 1999
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Simone Sabbatini

    Timidezza

    Chi non capisce crede
    che ci piaccia il pavimento
    o la punta dei piedi,
    perché in punta di piedi
    scivoliamo sulla vita
    senza guardarti mai negli occhi.
    Certo abbiamo dei vantaggi:
    non diciamo porta bene
    e in questa vita in fondo
    ciò può renderci vincenti.
    Ma in fondo inconsapevoli
    e indifferenti.
    Piove: l'acqua si riserva
    sul nostro torcicollo,
    ma già quest'acqua è calda
    è estate oppure...

    Prima o poi succede:
    ognuno alzerà il capo,
    tutti capiranno
    nel sangue degli occhi.
    E non c'importerà
    più di fare danno.
    Composta sabato 18 aprile 2009
    Vota la poesia: Commenta