Scritta da: Silvia B.
Guardo il cielo, penso a te,
e lo vedo splendido circondato dalle stelle.
Guardo il mare, penso a te,
e lo vedo puro, dolce, tranquillo.
Guardo la luna, penso a te,
e la vedo lucente con il suo riflesso che bacia il mare.
Guardo a te e non penso a niente,
perché il mondo che mi circonda insieme a te è:
"splendido, dolce, puro, tranquillo, luminoso!"
In poche parole quando sto con te tutto è "favoloso"
ed esisti solo tu!
Silvia Bonafede
Composta martedì 2 febbraio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di