Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Silvana Stremiz

Ho... Riprendo...

Ho dipinto di rosa per te, il nero
ho cambiato i colori dell'arcobaleno
Ho trasformato i miei sogni, nei tuoi
ho cosparso di petali il tuo sentiero
tolto le spine al gambo della rosa.

Ora riprendo per me la rosa
rendo i colori all'arcobaleno.
Sogno col mio cuore, sogni fatti per me
Alle rose ora lascio le spine
e spargo di petali il mio camino.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz

    Il Primo volo d'amore

    Mentre il tuo cuore prende il volo
    e batte forte a quel primo amore
    e quei occhi si perdono
    nell'immenso di quel emozione.

    Il mio cuore sorride
    e batte con te.

    Vivi l'intensità di quello
    che oggi la vita ti da.
    Vola sulle ali di quell'amore
    che eterno non sarà.

    Quello che oggi vivi
    è un sogno destinato a farti volare.
    Sarà il ricordo più dolce che c'è
    e se poi finirà poco importa.

    Nulla sarà più bello ed emozionate
    di quel cuore, che oggi scandisce
    con i suoi battiti il tempo
    del tuo primo amore.

    Ma, piccola stai attenta
    e se anche cadi ti rialzerai
    e ancora più in alto volerai.

    Qualche lacrima sicuramente
    ci sarà e io sarò ancora qua
    a guardare il prossimo volo.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Ti canto questa ninna-nanna
      senza rime ma con tanto amore.

      Ti tengo stretto a me
      per stringermi un po' a te

      Fra l'oscurità del cielo
      ci sarà sempre una stella che brilla.

      Quando la vita su di te dolore pioverà
      guarda bene, c'e qualcuno che ti sorriderà.

      Ti canto questa ninna –nanna
      senza rime ma con tanto amore.

      È per dirti che sei luce della mia vita
      che sei la luce che ha dato senso alla mia.

      Ora bimbo mio mi stringo a te
      per farti sentire l'amore che scorre in me.

      Canto per dirti che sei l'immenso
      e che ad ogni mio respiro hai dato un senso.

      Ed ora dormi figlio mio su di te, veglierò
      anche se non mi vedi io ci sarò.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz

        Non Chiederti...

        Non chiederti, se un altro c'è
        perché non c'è

        Non chiederti a chi pensa
        chiediti perché non pensa più te.

        Non chiederti chi ama
        ma, chiediti perché non ama te

        Non chiederti chi desidera
        ma, perché non desidera più te

        Non chiederti cosa o chi vuole
        ma, perché non vuole te.

        Non chiederti cosa sogna
        ma perché non sogna te.

        Non chiederti con chi ride
        ma, chiediti perché ha smesso di ridere con te.

        Non chiederle cosa prova
        se non vuoi sapere la verità.
        Vota la poesia: Commenta