Le migliori poesie di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Silvana Stremiz

E all'orizzonte... un Brivido

La vita ci fa una serie di doni
il più bello fra questi sei stato tu.
Mi hai fatto vedere l'immenso
di ogni sfumatura dell'universo.

In quell'immenso mi sono persa.
E ho visto aprirsi l'orizzonte
senza confini ai miei occhi,
inchinarsi il dolore davanti un sorriso,
vibrare l'anima ai silenzi della vita.
Ho visto trasformarsi l'amaro in dolce,
un incubo in un magico sogno.

Ho imparato a guardare
con gli occhi del cuore,
a parlare con la voce dell'anima,
a trasformare il mio tempo
da condanna in dono.

Ho visto e sentito cose mai sentite,
vissuto emozioni sconosciute.
Nel bene e nel male ho sentito la vita
scorrere dentro di me.

Sei stato il più grande dei maestri:
mi hai insegnato l'amore
in tutte le sue forme
che non conosce pretese.

Sei stato il più dolce delle mie follie
la più forte delle mie emozioni
il più travolgente dei miei brividi
il sorriso più luminoso
la luce più intensa
la lacrima più amara
e quella più dolce,
il più prezioso dei doni ricevuti.
Silvana Stremiz
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz

    Ed Ora...

    Mi siedo in riva al "mare" della vita
    che tutto dona e tutto si riprende.
    Tormenti e passioni, dolori e ammaccature
    verità e bugie, graffi e carezze
    sono Limpidi finalmente
    Se fan male è un bene.

    Restituisco ad "ogni tempo" le illusioni
    "Bugie" rubate al quotidiano
    false speranze, la pace di un momento.

    Proseguo il cammino con quello che è rimasto:
    un abbraccio, parole silenti
    memorie di "sangue", di dolore e di odio
    spiragli di pace e d'amore.
    Silvana Stremiz
    Composta sabato 25 agosto 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di