Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Silvana Stremiz

Questo Vorrei... Questo avrei voluto...

Vorrei che sentissimo
l'emozione che scorre dentro di noi.

Vorrei che tu mi sentissi
vorrei sentirti
non voglio godere
voglio goderti
essere goduta.

Non voglio guardarti
o essere guardata
voglio vederti
essere vista.

Vorrei che quando finisce
ci ricordassimo tutto con emozione
e conservassimo ogni istante
con tutta la sua bellezza
senza alcuna amarezza.

Questo vorrei... Questo avrei voluto.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz

    Se nel Cuore conservi dei sogni

    Piango e rido per le stesse ragioni
    le emozioni mi fanno ancora battere il cuore
    e il brivido lo sento ancora dentro di me.

    Il tempo ha lasciato integro in me
    sogni che galoppano
    e tanta fantasia

    Il tempo uccide le emozioni
    solo chi le emozioni non le vuole sentire
    solo allora si ferma il cuore.

    L'alba perde i suoi colori
    il tramonto attende la notte
    del sole non ne senti il calore.

    Ma se nel cuore conservi dei sogni
    sai mettere in moto la fantasia
    allora la vita sarà fatta di emozioni.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz

      Il senso di me

      Sentirai sussurrare che sei stato un errore.
      Se mai c'è stato un errore ricordati
      che sei stato il più dolce degli errori.

      Nessun rimpianto se non
      quello di aver avuto dei dubbi.
      Non sei stato cercato ma voluto
      intensamente, con gioia.

      Accettare il cercato è scontato
      è amore, il coronarsi di un sogno
      nessun dubbio, nessun tormento.

      Volere l'indesiderato è
      semplicemente amore puro
      e dare vita alla vita perché credi nella vita
      è dare respiro al tuo respiro
      perché senza ne moriresti.

      Sei stato tormento, angoscia, incertezza
      divenuto amore, desiderio, completezza.
      Oggi sei il respiro più profondo
      di ogni senso di me.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz

        Ci sarò

        Ci sarò quando mi chiamerai,
        ci sarò nelle notte buie
        a riempire le notti di stelle.

        Ci sarò in silenzio
        anche quando non vorrai,
        per esserci quando mi cercherai

        A cantarti la ninna nanna,
        ad asciugarti le lacrime.

        Ci sarò a riempire i vuoti
        del tuo vivere.

        A consolare quei amori finiti,
        a rammendare quel cuore ferito.

        A regalarti nuovi sogni,
        ad accarezzarti l'anima.

        Ci sarò a dipingere di rosa
        quel giorno grigio.

        A farti piangere un po'
        con i miei no,
        a sorridere di nuovo.

        Ci sarò perché
        Ti voglio bene.
        E forse un giorno lo comprenderai.
        Vota la poesia: Commenta