Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: seilion

Amore

Che cos'è questo sentimento,
che ti inebria o da tormento.
Cosa scatta nel cervello,
quando incontri il tuo modello.

Sei felice, ti senti strano,
hai il mondo nella mano,
per te la vita e tutta rosa,
ti sembra di volar sopra ogni cosa.

Basta un po' di gelosia,
per far finir la poesia,
questo tarlo ti trasforma,
ti perseguita, prende forma.

Poi arrivano i tradimenti,
che pone fine ai sentimenti,
la vita diventa un inferno,
e pensare che giuriamo amore eterno.
Composta venerdì 27 aprile 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: seilion

    Anna

    È notte, apro gli occhi,
    in lontananza sento tre rintocchi,
    improvvisamente,
    mi ritorni alla mente,
    bionda, gaia, bella,
    a me, sembravi una stella.

    Il mio sentimento, era sincero,
    ero felice quando ti vedevo,
    eravamo giovani e belli,
    che bei tempi eran quelli,
    tu tremavi quando mi baciavi,
    ma già sapevi che mi lasciavi.

    Quarant'anni e più son passati
    dal giorno che ci siam lasciati,
    io ti ricordo come allora,
    chissà, come sei ora,
    spero mi avrai perdonato,
    per l'amor completo... Che non t'ho dato.
    Composta domenica 25 marzo 2012
    Vota la poesia: Commenta