Poesie di Sara Gaiaudi

Studentessa, nato mercoledì 6 aprile 1994 a Torino (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: S94#11

Amica

Bella fanciulla,
osserva dalla finestra:
il tuo muto sguardo
si perde
nell'immensità del cielo.
Arride la fortuna
al tuo dolce cuore:
oggi lui ti ha
sorriso e tu
gioisci al ricordo.
Se solo l'ombra scura
non ti toccasse mai!

Amica mia,
or sospiri e gemi.
Quella finestra ormai
si è oscurata:
per lui di nuovo
eri invisibile.
Ma ben altri
purtroppo saranno
i tuoi patimenti!
Nessuno merita
il tuo triste volto
al pensier suo.

Giovane donna,
alza lo sguardo:
i giorni passeranno,
le stagioni porteranno
via i dolori, crescerai.
Accanto a te sarò,
mentre crescerai.
Tutto muta:
or piangi, or ridi,
or speri ed ami.
Non ti preoccupare,
crescerai.
Sara Gaiaudi
Composta venerdì 7 maggio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: S94#11
    Sul foglio potevi sentire
    la mia penna che danzava e roteava
    mentre disegnava
    insiemi di parole...

    Erano frasi semplici o complesse
    uscite di getto
    come se la penna da sola scrivesse
    e non fosse la mano a comandarle lo scritto

    Frasi che mi capivano
    parole che ti descrivevano
    lettere che ti amavano

    ma un giorno le lacrime bagnarono quel foglio
    tutto si dissolse
    lasciando solo il debole ed indelebile
    tratto di quel mio ricordo...
    Sara Gaiaudi
    Composta venerdì 5 giugno 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di