Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Cira Cosenza
Difficile restare presente
quando la mente corre veloce
verso posti inesplorati della mente,
sento i passi del vento,
le nuvole sopra il mio cuore,
corri, corri veloce,
ho davanti a me lo specchio,
ma non vedo il riflesso i rumori
che fanno chi credevi fosse presente,
è più forte di una crepa
che si crea tra due montagne,
che sono inanimate, mentre quelle
che si fanno nel cuore lasciano cicatrici incancellabili.
Vota la poesia: Commenta
    Rubami il sorriso, l'energia, la voglia di vivere,
    rubami l'incanto di questa notte, la magia dei nostri sguardi,
    rubami la voglia di reinventarmi,
    di colorare di rosso e di azzurro le pareti della mia vita,
    rubami i miei giorni migliori, le carezze, le mie lacrime di gioia,
    rubami i segreti, il profumo della pelle, la mia verità,
    rubami la passione, il ritmo che mi scorre nelle vene, la mia pazzia,
    rubami i pensieri più caldi, le note più dolci, l'amore che ho dentro,
    ma non portarmi via l'anima. Ne morirei!
    Composta martedì 26 novembre 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Sara Cicolani

      Solo per riabbracciare te

      E ruberò stelle, luna
      il sole più bello,
      e la rugiada e l'aurora ruberò

      Sfiorerò i tramonti e gli arcobaleni
      illuminerò le tue notti insonni
      arriverò fin dove l'orizzonte
      non ti fa vedere

      E sorriderò, canterò
      ballerò per te
      e in punta di piedi ti amerò
      anche nei cieli più lontani volerò

      Tutto questo io farò
      solo per riabbracciare te
      amore.
      Composta lunedì 30 novembre 1998
      Vota la poesia: Commenta