Scritta da: Sandra Piogia
IO, io
vorrei tanto che gli Uomini si capissero
che guardassero indietro
che cercassero di ricordare sonore risate
che lasciassero un po' da parte la ragione
che ascoltassero il loro Cuore
vorrei tanto
che l'Anima si fermasse ad ascoltare un alito di Vita
vorrei tanto che un'Anima sia serena per come merita
e che non urlasse nel silenzio il dolore
e che non sentisse
la mancanza di un'Essenza che ancora vive in se...
IO, io vorrei
che la Tua Anima non urtasse
col tuo Pensiero
e che nel mio Cuore Tu trovassi
Me sincero.
Sandra Piogia
Composta venerdì 22 febbraio 2013
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di