Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Samuel Gatto

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Il desiderio di vederti,
il voto alla mia distruzione,
cerco di toccarti ma fuggi lontana,
mi allontano e diventi nitida;
il problema non siamo noi:
è quel maledetto Dionisio
così viscido e limpido;
dove sei amore?
Cerco tra le mie ragnatele
ma il mio sforzo
è inversamente proporzionale
alla tua presenza.
Non importa quanto io pulisca,
quanta pazienza metta nel chiedere il tuo tempo
tu sarai sempre lontanamente presente
e invisibilmente vicina;
in questa spirale in cui
io scivolo e tu scompari,
in questa girandola di gelosia fuoco e passione
dove io soffro
e tu ridi.
Vota la poesia: Commenta
    Amore;
    emozione così intensa da renderci uguali;
    la grande onda, capace di sgretolare
    i nostri piccoli scogli...

    Utopia...

    La favola raccontata da nostra nonna,
    la sua calda voce, i suoi grandi occhi,
    l'odore delle susine appena raccolte,
    il tenero vento accompagna per mano il sole,
    i suoi raggi, lunghe ed accoglienti mani che ti sfiorano
    e tu, calda di piacere, riposi...
    nelle bianche lenzuola di una stagione mai tornata...
    Vota la poesia: Commenta