Questo sito contribuisce alla audience di

Personaggi di un sogno
Così presto vicini
... d'improvviso occhi desti
Bagliori di luce come muraglia cinese
Il Niente confonde le carte
Il Tutto si veste del Nulla
Personaggi ignudi e maschere buie
Il Presto fatica a trovare il suo porto
... tutto così presto

Il filo è sottile ma esiste
E della nave tiene gli ormeggi
Ambigue maglie slabbrate
Il tessitore ne ha confuso le trame
Arianna piange Teseo
E pianto d'amore?
Dionisio guida il suo carro
Pronto a guarirne il dolore.

Sonno
quiete di ogni cosa
Pace dell'animo
Che disperdi gli affanni e rianimi i corpi
Fa che dalla porta d'avorio
Non esca un sogno non vero
Fa che il sogno abbia forma
Silenti
Uomini e Dei piegano il capo.
Composta giovedì 7 novembre 2013
Vota la poesia: Commenta