Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Salvatore Messina

Artista, nato domenica 6 agosto 1939 a Catania (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Salvatore Messina

Improvvisazioni montane

Ho scritto alla montagna
nuovi sentieri
con mughi Botton d'oro e Soldanelle
e sempre al sasso Raponzoli di roccia

muta cade la neve
si posa si riposa eppoi si sciogle

veleggiano i silenzi
le brezze rinfrescanti
le nebbie gocciolanti grigio perla
si ammantano le valli coi boschi a monte
a tratti l'alpe rifiorisce
sconfina gli immensi spazi
i sogni gli occhi miei

coi vecchi amori
rientro i miei ventanni
le alte crode a precipizio
gracchiante è un vecchio corvo
le mani al sangue da leccare

un pane caldo da mangiare
un nuovo mese da salvare
così da rinnovare il mondo.
Vota la poesia: Commenta