Le migliori poesie di Salvatore Coppola

Nato a Agrigento (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Salvatore Coppola

Se vero Amore!

Il tuo viso poggiato sul mio petto...
ascolti i battiti del cuore
e con l'indice distratto
circoscrivi i suoi contorni.
Scorre lento nelle vene il sangue;
purpureo il suo colore...
trasportandolo alla foce
ad attenderlo l'Amore!
Seduti sullo scoglio... mirando l'orizzonte
del mare la risacca il sole, il suo tramonto.
Salvatore Coppola
Composta lunedì 23 agosto 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Salvatore Coppola

    T'amo

    Credo nel vero amore
    e t'amo, t'amo, si, io t'amo
    come amo le primule
    e il loro bel fiorire. T'amo.
    T'amo, t'amo e t'amo ancora
    come le gocce di rugiada
    brillano sui fili d'erba,
    t'amo come i colori della natura.
    T'amo come amo la vita,
    come i petali di una rosa
    sorridenti alle tue carezze
    ricche del tuo profumo.
    T'amo, t'amo e ancora t'amo,
    amo il candore del tuo viso,
    come amo la grazia del tuo sorriso
    come la tua bellezza, t'amo.
    T'amo come l'acqua che mi disseta,
    t'amo come l'aria che respiro,
    t'amo come il sole che mi illumina,
    t'amo perché t'amo e t'amo ancora.
    Salvatore Coppola
    Composta venerdì 27 maggio 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Salvatore Coppola

      Anima fragile

      Anima fragile
      anima nobile
      raggio di sole
      storia di vita.
      Occhi fantastici
      labbra di seta
      primula magica
      cuore incantato.
      Ali spiegate
      volo leggero
      rose incantate
      virtù di pensiero.
      Dolce la notte
      quando si ama
      musica d'arpe
      immensa poesia.
      Anima timida
      anima dolce
      il chiaror di luna
      diamante d'amore.
      Salvatore Coppola
      Composta lunedì 16 maggio 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Salvatore Coppola

        I miei pensieri

        Vorrei amare il tuo sorriso
        Vorrei amare la tua luce
        Vorrei amare il tuo bel viso
        Vorrei sentire la tua voce.
        Vorrei che in cielo brillino le stelle
        Vorrei la luna risplendesse in te
        coprirti di quel manto colorato
        che la speranza dorma nel mio cuore.
        Vorrei salire in cima alla montagna
        gridare il mio dolore disperato
        non c'è più verde e fiori sulla terra
        dinanzi agli occhi miei smarriti e persi.
        La mente offre al vento i miei pensieri
        ombrosi e freddi volano depressi
        mi sono perso e non so ritrovare
        la strada che dal cielo porta al cuore.
        Salvatore Coppola
        Composta venerdì 29 aprile 2011
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Salvatore Coppola

          Le mie emozioni

          Sto vivendo
          una magia,
          la mia magia.
          Nata
          negli alti vertici
          del mio immaginario
          dove il tempo
          si ferma,
          gli occhi
          si leggono,
          è la tua mano
          con la mia
          si stringono.
          Perché tu sei
          il mio giovane amore,
          o forse;
          sei più di tutto questo.
          Sei più
          delle mie speranze.
          Sei più
          dei miei pensieri.
          Sei tu
          la mia evoluzione,
          sei la magia
          che accende in me
          fiamme di passione.
          Tu sei quel sole
          che oggi da calore
          al mio disordinato cuore
          rendendolo ricco di emozioni.
          Salvatore Coppola
          Composta giovedì 29 settembre 2011
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di