Scritta da: Sabrina
A lei che adesso è una stella che brilla in cielo
e illumina il tuo cammino,
a lei, che non ho potuto conoscere,
ma che vive attraverso le tue parole,
va la mia ammirazione
e il profondo rispetto,
per una donna
che ha fatto dell'Amore
dell'onestà e del sacrificio
le basi sulle quali costruire
le fondamenta della propria vita.
Ho molto da imparare
dai tuoi ricordi
che descrivono
la forza e il coraggio
racchiusi nel cuore
di una madre.
Sabrina Ducci
Composta giovedì 4 dicembre 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sabrina

    Preghiera

    Acqua fresca e limpida,
    acqua che cura e toglie via il dolore,
    piccoli sorsi di luce
    allontanano le ombre
    e le antiche sofferenze.
    Gocce di vita
    dissetano il cuore e l'anima
    mentre nell'aria si espande
    ciò che sono
    guidata dal suono della mia voce,
    chiara e cristallina.

    Possa questo sentire
    non finire mai,
    possa l'immensità di questo amore
    dissetare il cuore
    di chi ne ha più bisogno,
    possa questa vita mia
    arricchire la vita
    di chi amo
    e di coloro che mi sono intorno.
    Sabrina Ducci
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Sabrina

      Sabrina

      Io posso
      essere chi sono
      raggiungere i miei obiettivi
      e desiderare di essere felice.

      Io combatto
      per essere me stessa
      non subire più ingiustizie
      e conquistare la serenità.

      Io vinco
      quando esigo di non subire
      urlo con voce ferma
      che pretendo di essere libera.

      Io credo
      che l'amore vinca sull'odio,
      che il coraggio verrà premiato
      e che la forza per lottare sia innata in me.

      Io amo
      perché sono madre
      perché sono donna
      perché l'amore prevalga sul male.

      Io posso
      fermare chi mi ostacola,
      e riprendermi la vita,
      smettendo di sopravvivere
      perché... Io sono viva!
      Sabrina Ducci
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di