Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Sabrina Balbinetti

Mosaico... opera paziente delle muse

Tessere mescolate in kit di montaggio.

Questo siamo.

Prima che il mosaico della nostra vita
possa prendere forma.

Prima che tutto sia vicino.

Ordinato.

Combaciante.

Prima che mani pazienti
dividano i tasselli per colore.

Prima che mani pazienti
mettano il collante dei giorni.

Prima che l'opera d'arte sia terminata.

Prima che le lacrime degli dei
lavino via i contorni.
Composta domenica 11 gennaio 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sabrina Balbinetti

    Angeli in corsia... codice rosso (il loro naso da clown)

    Ho sognato un paese lontano
    con lo zucchero a velo sui tetti
    quel pagliaccio mi tiene la mano
    e dormiamo così... stretti stretti.

    Nel paese di miele e cannella
    tutto sembra avere un gusto più sano
    anche il clown con cravatta e gonnella
    ti sorride e ti accarezza pian piano.

    Non fa male la spiaggia di sassi
    nel paese dei bimbi felici
    c'è l'uvetta sotto i tuoi passi
    ed un mare infinito di amici.

    In un mondo di odio e violenza
    sembra strano trovare persone,
    generose e con tanta pazienza,
    tra i palloni con il rosso nasone.

    Nella giacca a quadretti scucita
    batte un cuore di pezza gigante...
    che ci colora di nuovo la vita...
    ... è del clown dal sorriso smagliante!
    Composta venerdì 7 dicembre 2007
    Vota la poesia: Commenta