Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Rossella Porro

La poesia non è morta

Un urlo
s'innalza dal grembo
del firmamento mentre tutto tace:
la poesia non è morta.
Essa silente
serpeggia
negli angoli angusti
delle vuote stanze
dove i mille pensieri
stanno come sentinelle
a guardia
dell'uscio.

La poesia non è morta,
erra di porto in porto
sull'onda leggera
sfiorando le deserte spiagge
arse dal sole
saltella di verso in verso
sfuggendo alle reti
che vogliono
imbrigliarla in freddi schemi.

La poesia non è morta
s'ode il respiro affannoso
della lunga corsa
sui viali cisposi
nell'ora prima del risveglio.

La poesia non è morta
è viva
io la sento.
Composta martedì 24 febbraio 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rossella Porro

    Ditele

    Siamo fatti di cielo
    non di terra
    quella terra umida e fredda
    che in una sera d'inverno
    ti ha spezzato il cammino.
    Siamo fatti per il cielo
    non per la terra
    ditelo alla madre
    che intona un mesto canto
    ditele che la terra è della terra
    ma gli occhi sono del cielo.
    Cingetele il petto
    perché non senta il freddo
    dell'assenza
    colmate i suoi occhi vuoti
    ditele che siamo fatti per il cielo
    non per la terra
    perché il dolore
    s'acquieti
    il pianto si plachi.
    Ditele che del cielo
    non della terra
    è il suo inconsolabile canto.
    Composta mercoledì 4 febbraio 2015
    Vota la poesia: Commenta