Scritta da: Rossella Porro
Neve d'inverno
polvere sottile
in un gelido
abbraccio
di un mesto ricordo.

Ricordi... ricordi
tornano ancora
danzano ancora
tra freddi cristalli
neve gioconda
tra flutti di venti
irosi e indiscreti

Ricordi... ricordi
vivono ancora
gelano ancora...
e alle prime luci del mattino
come stralci di sogni
sciolgono al sole
il loro triste dilemma
in vapore leggero.
Rossella Porro
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di