Poesie di Rosalia Raineri

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Brezza
Mille e più vite mi appartengono
donna fui e uomo divenni
nuotai come un pesce
volai da aquila

Madre di molte anime fui e sono
e figlia di altrettante
bruciai gli amici e li maledii
i nemici perdonai

Mille e più strade ho perseguito
vinta fui e vincente divenni
una corona indossai
e scalza camminai

Padre di molti saggi fui e sono
e figlia di altrettanti
in me il sapere, come il sangue:
fluisce e vive

Mille e più occhi tengo aperti
sempre fui e sempre divenni
mia la colpa del futuro
e di ieri l'innocenza

Avo di molti sogni fui e sono
ed erede di altrettanti
canto la luce e il buio
ballo in terra e in cielo.
Rosalia Raineri
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Brezza
    Mi è capitato
    di non aver studiato per un esame
    di aver perso l'autobus e bruciato la cena
    di essere tradita
    di sentirmi sola
    di aver perduto un dono o un'occasione
    di dar fiducia a chi non la meritava
    d'inciampare e di smarrire i sogni
    di non aver lavoro
    né certezze né futuro né promesse.
    Mi è capitato di sorridere in ogni caso,
    di sorridere di fronte a niente:
    credo sia questa la felicità.
    Rosalia Raineri
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Brezza

      Non uccidete il mio mondo

      Per molto tempo, ho ignorato
      le vere ragioni del mio agire
      e i sogni della mia inquietudine:
      era l'amore,
      l'amore per il pianeta terra.
      Soffro con lui.
      Soffro perché non so salvarlo;
      e m'inabisso nel pianto,
      in un pianto di colpe.
      Scusami, amata terra,
      neppure io riesco a capire.
      Per favore, compagni umani,
      fermatevi.
      Non uccidete il mio mondo.
      Rosalia Raineri
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di