Scritta da: Rosa Rossalux

A mia figlia

Sorgi ogni giorno a nuova vita,
tu che sei la saggezza antica.
Smuovi le menti abbracci i cuori,
rendi le albe ricche di ardori.
Sei sempre pura al tuo risveglio,
arriva sera e sei un gioiello,
che brilla e splende di luce propria,
e dona a tutti la vera gioia.
Voglia di vita e di riscossa,
sale nel cuore di chi ti
accosta.
Rosa Matera (Rosarossalux)
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di