Poesie di Rosa Maria

Scrittrice, nato domenica 26 maggio 1985 a Leonforte (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Rosa Maria

Attimi di vita

Sogno attimi di vita vissuta, istanti in cui il tempo scorre ma è fermo, il mondo è sempre uguale ma non esiste.
Istanti in cui sento quasi mancare il respiro, sensazioni, emozioni, nulla che posso vedere o toccare, ma solo sentire, attimi vissuti intensamente solo perché li voglio vivere, sopra ogni cosa.
Ed è in questi momenti che mi accorgo che al mondo qualcosa c'è.
La felicità, piccole frazioni che mi regalano grandi emozioni...
Ci sono sogni, desideri che rimarranno per sempre tali, ma non per questo smetterò di sognare.
Nessuno capirà mai, semplicemente perché non si può spiegare, non si può capire, tutto quello che si prova si può solo sentire.
Rosa Maria
Composta lunedì 17 maggio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rosa Maria

    Un'amore riemerso

    Gettai un sassolino in fondo al mare, sperando che le onde lo portassero via lontano.
    Camminai ad occhi chiusi sulla spiaggia, fino ad arrivare in quello che credevo fosse il mio;
    Continuavo a sentire il profumo del mare, il rumore delle onde impetuose, che cercavano di riportarlo a riva, e così fu.
    Aprii gli occhi e il sassolino stava lì, dopo tanto tempo stava ancora lì.
    Rosa Maria
    Composta lunedì 17 maggio 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Rosa Maria

      Nel silenzio

      Le più grandi emozioni nascono e muoiono nel silenzio.
      Gli occhi dicono in silenzio quello che vorremmo urlare, e nel silenzio lentamente si allontanano le anime di chi non si guarda più negli occhi...
      Nel silenzio tutto nasce:
      nel silenzio di due sguardi che si incrociano, nel silenzio di un sorriso, di una mano tesa,
      nel silenzio di un gesto inaspettato,
      e nel silenzio tutto muore:
      nel silenzio di uno sguardo mancato, di un sorriso negato, di una mano non tesa,
      nell silenzio di un gesto mancato.
      Tutto si muove nel silenzio, e noi incapaci di ascoltarlo, lasciamo che esso compia il suo camino,
      Immobili lasciamo che il silenzio determini il nostro destino.
      Rosa Maria
      Composta lunedì 17 maggio 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di