Scritta da: Silvana Stremiz

Mi manchi.

Nero su bianco,
l'inchiostro
scorre libero,
come le onde sul fiume.

Convinta e sicura,
una penna, scrive,
piccole parole...
Caro amore mio...
Ti amo...
Mi manchi...
Sono perso senza di te...
Non riesco a vivere
la luce del sole...
Non vedo le lucciole nella notte...

Un'anima vestita da pennino,
scrive parole dettate
da un cuore solitario,
ripetute dall'eco dell'anima.

Inviate ad un amore
che vive lontano.
Oggi mi firmo
con il nome che mi sento.
Tua ...
Mi manchi.
Roberto Perin
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Attimi su attimi
    Il vento del sorriso
    soffiato dal cuore,
    onde di gioia
    spinte dall'amore.

    Gocce pesanti da un viso rigato e triste,
    frastuoni di pensieri struscianti
    come serpi velenose.
    Amore. Odio. Vita.

    Attimi di vita pura,
    come fuochi di speranza,
    anima circondata da muri
    di mattoni d'argilla
    educata, rispettosa, saggia.

    Anima inchiodata
    dalla purezza e dall'amore.
    Anima rinchiusa da sbarre.
    Sbarre d'egoismo, di crudeltà.

    Tristezze, sorrisi, pianti e speranze.
    Attimi cercati
    come una scia di una cometa,
    eterni, rari, irripetibili,
    incisi nei ricordi per sempre.
    In sogni eterni come le comete.
    Roberto Perin
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz

      Verità nascosta

      Nascosto all'ombra dei pini,
      dorme il cimitero.

      Una nuda e triste panca,
      ci sostiene,
      ascolta i nostri pensieri,
      i sorrisi, le lacrime.

      Il sole, sembra quello di ieri,
      forse, quello di domani,
      sicuramente, più triste.

      Un volto di donna,
      con lenti passi,
      accomuna le nostre
      lacrime al suo dolore.

      Il custode,
      scorge nei nostri sorrisi,
      la gioia,
      di una bella giornata.

      Un bimbo,
      legge nei nostri occhi,
      tristi pensieri per il nero luogo.

      Solo
      le nostre dita intrecciate,
      conoscono la verità.

      L'emozione delle nostre anime,
      i sorrisi dei nostri cuori,
      le lacrime d'amore e d'addio.
      Roberto Perin
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di