Scritta da: RITA MARIANNA

Pensiero muto

Scende nella mia mente
il silenzio,
è pensiero muto
incanto che si perde
nell'oceano del cuore.
Crateri di luna
accompagnano il suo passo
a volte stanco di solitudine
che non trova uscita,
non trova spiragli
di meraviglia
al dialogo umano.
Si lega al fioco chiarore che appare
dai meandri della coscienza
e si lascia condurre.
Rita Marianna
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: RITA MARIANNA

    Il tempo della notte

    La notte,
    risveglio di ricordi,
    che si posano piano sugli
    occhi lacrimosi.
    Il cuore si desta
    all'improvviso
    si apre come un fiore
    al sorgere dell'alba.
    Mentre fuori piove,
    lo scroscio della pioggia
    tintinna
    dolorosa sul silenzio dell'anima
    che divora il coraggio
    di ricominciare
    di sperare
    di amare.
    Si sovrappone al presente
    la follia dei ricordi,
    consuma un solo momento di tempo,
    che non smette di avanzare.
    Immortale, imbattibile,
    spietato,
    crudele
    mi abbraccia,
    mi conforta,
    mi conduce in un era
    priva d'inganni del cuore.
    Rita Marianna
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di