Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: RITA MARIANNA

Miraggio

Giravolte di luci,
s'incastrano vorticose,
ad occhi chiusi mi lascio andare al miraggio.
Sono lontano, oltre il passato,
oltre il presente.
Volo oltre il tempo,
sono dove sei tu.
Oltre i confini del cielo,
mi tuffo nelle nuvole,
vaporose ed effervescenti,
ti ritrovo, gorgheggiante d'amore,
mi doni tutto il tuo cuore.
Dolcissimi i tuoi occhi, nitidi come stelle ed azzurri come il mare
profumano di tulipani.
Ti prendo la mano
ed insieme ci avviamo,
oltrepassiamo la porta
del sogno.
Vota la poesia: Commenta