Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: RITA MARIANNA

I POETI SOGNANO

I poeti sognano,
aprono scrigni segreti dell'anima,
parole dorate si spandono,
aromi di glicini in fiore dilatano il cuore.
I poeti sognano trasportati su ali di libellula,
volano oltre il tempo,
in memoria di nostalgie lontane.
Attendono la notte,
sono cicale che cantano alla romantica luna parole d'amore,
parole amare, di dolore di spiriti tormentati.
Gorgheggiano usignoli innanzi alla vita,
si prostrano davanti alla morte.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: RITA MARIANNA

    Maschere

    Maschere d'ipocrisie sul volto,
    vuoti di sorrisi d'altruismo e coraggio.
    Nel petto, l'ematite nera
    si espande d'egoismo,
    la parola amore fatua diventa,
    che muore sulle labbra degli stolti.,
    Maschere vigliacche di falsa d'apparenza
    si beano
    di piaceri nascosti e fuggitivi.
    Cuori puri
    di chiarezza
    d'amore e sostegno, spezzano.
    Il grido dall'anima viene,
    piange sullo spasimo d'incessante pena.
    I perché indugiano,
    bolle che crepano nell'aria.
    Vota la poesia: Commenta