Scritta da: Ramona Todarello

L'estate

L'estate della mia vita,
mai così chiara e pulita.
Calda e fredda l'ho vissuta
anche amara ma mi è piaciuta.
Ho ascoltato le persone
che da dire han sempre tanto,
sprecano la vita fiatando e mai ascoltando.
Ho amato e ho vissuto come più mi è piaciuto,
molte lacrime ho anche speso
soffrendo per ciò che più mi è di peso.
Da amici sono stata tradita
e da cuori puri sono stata colpita.
Ho sorretto giuste cause
accettando i duri sbagli,
che crescendo mi faranno raggiungere dei traguardi.
Spesso ho voluto una via di fuga
quella più facile da trovare.
Ma scavando in fondo al cuore
la migliore e la più difficile è da cercare.
Gioia intempestiva e inaccurata
quanto a lungo sei durata?
Ma se tu l'estate mi hai fatto amare,
allora sono pronta anch'io a nuotare
in questo mare.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ramona Todarello

    Affrontando la vita

    Ti rimarranno solo parole da sprecare
    se non affronti il tuo male,
    anche se la vita è dura
    non devi sempre averne paura,
    lascia uscire quel silenzio
    che per troppo tempo ti sei portato dentro.
    Ci sarà sempre una via d'uscita
    e nonostante forse sarà in salita
    Tu apri gli occhi e non guardar solo dentro
    Troverai il tuo dolore in altri cento.
    Ramona Todarello
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ramona Todarello

      Tre giorni

      Capiscimi se ho paura
      e se per questo ho premura.
      L'ho sentito tante volte
      in tutte le faccende svolte;
      anche questo aiuta a crescere
      anche se non è benessere.
      Tante volte ti guardo e penso
      e nel tuo sguardo nessuno si è mai perso.
      Ho sentito una voce, era la mia paura più atroce
      affrontarla con te potrò,
      niente è impossibile, si può!
      Ramona Todarello
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di