Le migliori poesie di Patrizia Cosenza

Impiegata, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Patrizia

Ci basta

Mi basta pensare che il mio dare ti basta,
mi basta pensarti contendo di me,
e ti volevo amare, ancora e poi ancora,
e intanto qui non ho la tua bocca da poter sfiorare.

Mi basta il tuo dare, ma vorrei la tua bocca qui,
vorrei amarti e amarti ancora,
e mi piace parlare con te e di te.
Vorrei restare mano nella mano per tutto il tempo
che ci basta.
Patrizia Cosenza
Composta martedì 28 maggio 2013
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Patrizia

    La notte

    La notte, si spengono le luci e si accendono
    i ricordi come le stelle nel cielo,
    gli occhi brillano di goccioline e scendono una dopo l'altra,
    il bello che certe volte si rimane a pensare,
    a pensare tutto e nulla,
    pensieri come bolle d'aria,
    bolle d'aria che all'improvviso esplodono.

    Ci sono notti che ti assopisci e sogni il passato,
    ma ti svegli, perché sono fatti di ricordi che fanno male.
    La notti è un tempo senza tempo,
    dove si vive di più l'irreale,
    attimi di piccole stelle cadenti.
    Patrizia Cosenza
    Composta venerdì 29 marzo 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di