Scritta da: Paola Melone

Oltre

Non fermarti
vai oltre
attraversami guardando
e guardami
attraversando uno spirito
che sa di rare melodie
e poi vai ancora oltre.
Non curarti
dell'evidenza,
sorvola il miraggio,
cacciatore
di eteree visioni
afferra con la mente
l'invisibile
custodiscilo
come dono segreto
concesso a pochi,
perché solo pochi
meritano,
solo pochi
sanno cercare
solo pochi
hanno occhi per vedere,
oltre.
Paola Melone
Composta sabato 23 luglio 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Paola Melone

    Amami

    Amami come ti amo
    con l'incertezza del tempo
    così che ogni sereno
    sia più limpido dopo la pioggia.
    Amami come si amano le passioni
    leggimi come il tuo libro preferito
    sfogliami ed emozionati
    alla lettura dei miei versi.
    Amami come il tuo pianoforte
    suona i tasti dei miei anni
    ascoltane la melodia
    e fanne il tuo concerto.
    Amami nel buio e nella luce
    perché nel mio buio
    tu sarai la mia fiamma
    ed io sarò l'alba della tua notte.
    Amami con tenerezza e passione
    stacca i petali dei miei fiori
    fanne un cuscino
    sul quale affondare i nostri volti sazi.
    Amami con gioia ed allegria
    ridi dei miei difetti
    come io faccio con i tuoi
    perché ogni difetto
    sei tu e sono io.
    Ama le mie unghie spezzate
    il mio trucco sciolto
    e le mie occhiaie
    come io amo le rughe del tuo viso
    perché ogni tua ruga mi appartiene.
    E penetra nella mia anima
    ma entra con la leggerezza della neve che cade...
    solo quando l'avrai accarezzata
    potrai dire di avermi amato veramente.
    Paola Melone
    Composta lunedì 20 dicembre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di