Poesie di Nursidah Gramegna

Questo autore lo trovi anche in Diario.

Scritta da: tesar

Regina

Regni nel silenzio...
Dentro infinite vite di eterni dolori.
Vegli su gioie di breve esistenza...
Crudele ed insaziabile cacciatrice di disperazione.
Ami te stessa... Solo te stessa.
Egoista, ma altruista solo con il male.
Ridi e deridi chi ti teme, perché hai la consapevolezza di essere forte.
Regni nel buio e nella luce...
Vivi negli incubi, di sogni violentati.
Ti nutri di lacrime amare...
Vivi...
E sembri eterna solo perché spesso è difficile sconfiggerti e a volte, persino combatterti.
Nursidah Gramegna
Composta giovedì 29 luglio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: tesar
    Credo nella vita...
    Credo nella morte...
    Credo nel nulla, perché purtroppo, a volte, è solo proprio dentro di esso, che riesco a sentirmi viva.
    Credo nell'amore, sebbene io non creda che questo possa diventare eterno, perché in fondo, nemmeno noi lo siamo.
    Credo nel dolore...
    Quello che ti brucia sulla pelle, quello che ti consuma...
    Quello che ti annulla.
    Credo nella speranza...
    Ma so per certo, che non è sempre l'ultima a morire.
    Nursidah Gramegna
    Composta lunedì 12 luglio 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di