Questo sito contribuisce alla audience di

Petali

Ti prego, gettali i miei fiori senza petali,
ma gettameli in faccia che mi facciano più male.
Non c'è più nettare nei fiori senza petali,
ma solo qualche goccia, tu gettamela in faccia.

I colori ho strappato, i colori dei miei fiori,
ma io non so morire come loro sanno fare.
Ho strappato i colori di tutti i nostri fiori,
ma io non so morire come loro sanno fare.

Se potessimo sparire come un fiore senza odore,
che bello il mio dolore, che dolce il mio dolore!
Se potessimo soffrire come un fiore che appassisce
sarei così felice di perdere il colore.

E allora gettali i miei fiori senza petali,
ma gettameli in faccia che mi facciano più male.
Colpisci con l'autunno e tutti i fiori dell'inverno
perché io non so morire come loro sanno fare.
Composta giovedì 26 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta