Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Nello De Vivo

Sei cresciuta bambolina

Sei cresciuta bambolina
rannichiata tra le mie braccie
attraversando il giorno e la notte
con il cuore che tremava
di fronte la realtà fredda
o che sorrideva
in una giornata di sole.

Finché, matura
hai scelto di farti una vita tutta tua
senza di me.

Ed è stato solo allora
che ho capito
che non è la bambina
a prendersi cura della sua bambolina.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Nello De Vivo

    Triste. B 268.

    Triste come una foglia d'autunno
    che si accorge di aver vissuto
    solo per per fertilizzare la terra.

    Triste come una goccia di mare
    che si accorge di non essere indispensabile
    in mezzo all'oceano.

    Triste come un povero cane
    che si accorge di gioire per la gioia altrui
    e non per la sua.

    Triste come un salice
    che si accorge che sul tronco
    non riceve carezze ma tagli.

    Triste come un fiore spezzato
    Triste come un foglio bagnato
    Triste come un cuore in cancrena
    Triste come una nave sotto la rena

    Triste come un uomo
    che sa che la tristezza
    lo attraversa dentro
    come un fiume
    che ogni tanto straripa
    e gli devasta il cuore.
    Vota la poesia: Commenta