Le migliori poesie di Mirka Naldi

Nato mercoledì 6 aprile 1977 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Mirka Naldi

Autunno, una panchina nel parco

Come foglie mosse dal vento
le parole si posano sul cuore
di chi è pronto ad ascoltarle.

Come onde agitate dal mare
le emozioni travolgono
chi immobile le attende a riva.

Come pioggia di fine estate
le lacrime rigano il volto
di chi col naso all'insù attende
che torni a sorgere il sole.

L'autunno è la panchina nel parco
dove si siede chi ha il coraggio
di lasciarsi alle spalle
il calore certo dell'estate,
è il sostegno per chi ha la forza
di affrontare la pioggia e il freddo
senza il timore di intorpidirsi.

È per chi si sa sedere senza
aver fretta di rialzarsi e lì
resta nell'attesa che un nuovo sole
torni a splendere alto nel cielo,
pronto a riscaldare giornate di
rinnovata vita e felicità.
Mirka Naldi
Composta lunedì 19 ottobre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mirka Naldi

    La fortuna in un incontro

    Ci sono persone che
    incontriamo nella nostra
    vita che lasciano il segno.
    Non c'è un perché,
    sappiamo solo che è così.

    Persone che incontriamo
    per caso e sempre per caso
    decidiamo di farle camminare
    al nostro fianco.

    Succede in quei momenti
    in cui tutto ci sembra nero,
    in cui tutto ci sembra contro,
    e l'unica via d'uscita è quella
    di andare avanti con le nostre gambe.

    Poi capita un giorno
    di voltarci indietro e
    non trovarle più,
    allora pensiamo a
    quanto di positivo
    ci hanno dato e lasciato.

    Ci sono ricordi che
    rimarranno indelebili,
    altri, che se non
    li metteremo nero su bianco,
    andranno a perdersi
    negli angoli più remoti
    della nostra memoria.
    Mirka Naldi
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di