Poesie di Michele Sannino

Ministero della Giustizia, nato lunedì 23 luglio 1962 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sannino Michele
Candito è bello è il tuo volto
come il cuore che lasci osservare.
Dolce e tenera è la tua anima
che lasci ammirare,
mentre tremula è la mia voce
dinanzi a tanta meraviglia
questo cuor mio affascinato resta impietrito.
E una luce splende dai tuoi occhi posati su di me
ed io rapito, inerme dinanzi a te.
Michele Sannino
Composta sabato 19 luglio 2014
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di