Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Michele Sannino

Ministero della Giustizia, nato lunedì 23 luglio 1962 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sannino Michele
Sospeso nel vuoto che c'è,
aggrappato a un desiderio
mentre navigo in un sogno
che mi conduce dove vivi tu,
dove vive il mio angelo.
Sospeso, assorto, aggrappato,
a quel filo che divide
un sogno dalla realtà
troppe volte diversa da te
che sei quell'angelo
a cui manca tanto al cuore mio
lo stesso cuore che non smetterà
mai di gridare...
mi manchi tanto!
Composta martedì 16 settembre 2014
Vota la poesia: Commenta