Poesie di Michele Sannino

Ministero della Giustizia, nato lunedì 23 luglio 1962 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sannino Michele

Vorrei volare

Vorrei volare
Poggiando le ali sul vento
che mi porterebbe dove tu sei.
Volare su immense distese di mare
che mi divide, che distanzia,
dalla vita, dalla mia vita
Vorrei correre,
Vorrei volare,
Vorrei un mondo piccolo,
per poter ogni attimo
trovarmi stretto a te
Vorrei sognare
per non lasciarti mai
Vorrei un mondo, questo mondo
Piccino per non poter volare
E trovarmi li stretto a te.
Michele Sannino
Composta sabato 13 dicembre 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sannino Michele

    Fino a quando Tu non ritorni

    Non ho più nulla
    i sorrisi sono spenti,
    ho perso la forza
    da quando sei andata via da me.
    Fino a quando tu non ritorni
    il cuore, il mio cuore,
    non ascolterò e in ginocchio prego
    per non ascoltare il silenzio
    nei vuoti che hai lasciato.
    Piccola senza te non ho più nulla
    non ci sono più sorrisi si sono spenti
    sul mio viso perché non ho te
    e la vita, non è vita,
    io non vivo più senza te.
    E triste trascino un cuore
    infermo, malato, e ogni giorno
    nei silenzi ascolto i battiti
    che perdono ritmo, e nel vuoto
    Risuona la tua assenza.
    fino a quando tu non torni
    mi spengo giorno per giorno
    Piccolina mia non voglio perderti.
    Michele Sannino
    Composta sabato 13 dicembre 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di