Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Michele Gentile

Poeta, nato martedì 4 gennaio 1972 a Ostia - Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: bbenry

La via del Pensiero

Piove il mattino
da curvi rami.
Costeggia fiordi d'ebano
assolve acque ostili.
Sboccia su prati di pietra,
si forgia nella quiete.
Liturgia, sorda al capestro
cammino che contempla affilate dottrine.
Selvaggia verità
che logora
condanna
dilania
onora...
salva.
Giunge il mattino
dai porti della notte,
antiche colonne
che non rovinano.
Lentamente si svela
la via del Pensiero.
Composta domenica 18 gennaio 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: bbenry

    La notte del 31

    Io che preferirei
    non esserci,
    io
    senza te.
    Io che gioco a star bene,
    che aspetto la neve.
    Noi perduti
    definitivamente,
    decisi.
    Io che parlo di giustizia
    di tasse, di favori
    di scarpe nuove
    e vecchi colori.
    Io che dimentico la poesia
    io che ricordo la tua pelle.
    Mi versano da bere
    ed ogni rintocco
    è una pugnalata
    al cuore.
    Composta mercoledì 31 dicembre 2014
    Vota la poesia: Commenta