Scritta da: Mariella Mulas

Spegni il lume...

Spegni
il delirio...
Vedi,
lacrime rosse
già segnano
il supplizio fatale.
Porgi orecchi alla voce del silenzio...
vedi,
urla, attonita, la tua furia.

Spegni il lume
della follia...
vedi,
già il respiro muore.
... E la mia anima, se ne va,
nel buio di una meta inconscia...
vedi,
attende però, già sublime dimensione
in ricordi d'amore.

Ma tu, resterai ancora qui...
marchiato dalle mie lacrime rosse,
il mio respiro morirà in te
mille volte in ogni istante;
la tua anima conscia avrai nel buio,
vedi,
tu continui ad esistere
già vivendo in solitudine
la tua morte.
Mariella Mulas
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariella Mulas

    Michael

    S'ode l'urlo
    del mondo che trema
    ormai il tuo silenzio... Michael.
    Voce, musica,
    voglia di gioventù
    nel tuo volto che rincorreva
    l'impossibile dei desideri.
    Cinquanta il tempo
    della vita per consegnarti mito
    ... Tu,
    che sei stato
    e resterai fra i miti
    nel pensiero.
    Peccatore forse
    di lustrini,
    ammaliatore d'intenti
    ma il cuore tuo no...
    Era come il nostro
    nei tempi d'ingenuità
    dove note
    si addensavano di parole
    ripetute,
    cantate, trasformate
    in inno di quei sogni
    che hai creato,
    vitali di passato
    immortali di futuro.
    Mariella Mulas
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mariella Mulas

      Dove sei...

      Il fiorir di fiori
      ha confuso tra profumi
      il tuo...
      Ha celato la goccia di rugiada
      che irrorava di irreale
      esili foglie ancora acerbe.
      Il fiorir di mille colori
      ha sbiadito il tuo colore
      che all'alba si concedeva
      a raggi pallidi
      poi tempestati da vaganti
      ombre di nubi.
      Dove sei
      piccolo cristallo
      che rifrangevi il tempo
      di spiragli luminosi...
      Dove sei, piccolo opale prezioso
      di sogni.
      ... Sei nella terra dei desideri
      inespressi,
      ... sei nel limbo che accoglie spiriti inquieti
      avvolti da correnti
      che lusingano di sguardi ciechi.
      Dove sei...
      Nel silenzio delle ore
      volutamente dissolto nell'ignoto.
      Mariella Mulas
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Mariella Mulas

        Canto

        Voglio cantare l'amore
        Voglio sentire fremiti...
        È viva in me l'emozione...
        Mi accarezza nei sogni
        Mi induce il sorriso...
        Voglio cantare l'amore
        anche se dorme
        anche se sulla nuvola del tempo
        viaggia lontano
        e le sue gocce bagnano solo
        sconosciute vie...
        anche se sguardi mai
        s'incontrano...
        Voglio cantare l'amore
        che vibra di sentimento
        anche se dorme,
        anche se è stanco
        anche se inutile
        conta i palpiti del cuore...
        voglio cantare l'amore
        voglio vestirlo di attesa
        come un primo desiderio,
        come l'attimo
        che credi eterno
        quando danzi,
        innamorata,
        tra braccia e voli... voli...
        in paradiso.
        Mariella Mulas
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Mariella Mulas

          Bacio

          Lieve respiro
          accarezza labbra invitanti
          e nell'attimo
          svela condivisa attesa.
          Aliti di sussurri
          catturati dallo sguardo
          inducono
          cuori all'unisono battito
          dove non esiste confine
          al volo dell'anima,
          che, libera dal costruito pensiero,
          non distacca l'abbraccio dal bacio.
          L'emozione dell'intimo atto
          scalda l'amore tra amanti,
          o, teneramente
          rinfresca gote filiali,
          o, rispettosamente,
          fronti adornate di fili bianchi
          e, ancor più, rinnova
          amichevoli sentimenti.
          ... Sei tu, sincero bacio, segno tangibile
          dell'umano trasporto,
          infinitamente grato dell'esistere altrui.
          Mariella Mulas
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di