Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Mariella Maggiore

A mezz'aria

Lascia
che non si cancelli
questa linea verde
di speranza
che mi tiene sospesa
a mezz'aria
in una nuvola che semina
promesse.
Ancora viene e va
l'onda che mi spinge da te,
isola d'amore,
oasi di benefico sollievo.
Come lieve farfalla
ti sfioro
e ti tengo per me
con un filo di trepide attese.
Irrora
questa esile speranza
che fa luce
come piccola stella iridescente
sospesa in un angolo di cielo.
Composta martedì 10 novembre 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariella Maggiore

    Tu senza nome

    Tu
    luce di lampare
    in acque verdi;
    tu
    folgore che accendi
    un cielo scuro;
    tu
    spuma bianca
    che accarezza il mare.
    Bandiera di vittoria
    issata al vento,
    attratta sono a te,
    mia calamita!
    Se il mare canta
    sento la tua voce,
    se c'è luna
    tu mi stai vicino.
    Parole che non dico
    i miei pensieri,
    alghe verdi
    ammassate in riva al mare,
    ciottoli arsi
    sotto tanto sole.
    Senza nome è il tuo volto
    in mezzo a tanti,
    tu
    luna d'argento nel mio mare!
    Composta martedì 10 novembre 2015
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mariella Maggiore

      Ti vorrei come l'onda

      Ti vorrei come l'onda
      che non si stanca
      di cercar la riva.
      Ti vorrei come il mare
      che cinge in un abbraccio
      la scogliera
      e mormora in sordina
      una canzone.
      Ti vorrei come il vento
      che sparge intorno
      sospiri di corolle.
      Ti vorrei come l'erba
      che stende il suo tappeto
      di speranze.
      Ti vorrei come il sole
      che tinge di colore
      ogni pensiero.
      Composta martedì 10 novembre 2015
      Vota la poesia: Commenta