Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Mariangela Siciliano

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Siamo soli
in questo ambiente inospitale
che noi chiamiamo Terra.
Siamo soltanto io e te,
mentre il resto del mondo
si intride di malvagità
e sete di potere,
di invidia
e di corruzione.
Mentre fuori tutto brucia,
e i fiori sfioriscono,
e le navi non giungono ai porti di destinazione,
non ci rimane che un'unica certezza.
Poggia il tuo corpo sul mio,
fammi sentire il tuo respiro,
afferra le mie mani e dimmi che ci sei.
Ti proteggerò da ogni male,
sarò la tua ancora di salvezza,
sarò il giaciglio dove troverai riposo,
sarò la spalla su cui troverai conforto,
sarò l'antidoto contro ogni tuo dolore.
Che a noi non importa del resto,
noi che viviamo nel nostro piccolo cosmo
dove il cielo non imbrunisce mai,
allora ti prego stringiti forte a me,
abbandonati tra le mie braccia,
che da solo ho paura del mondo,
ma se sono con te non temo più nulla.
Vota la poesia: Commenta