Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Maria Zanolli

Dialogo minuscolo

Dice: "I ciottoli tondi
tra gli sguardi e i sorrisi
la strada in salita
una fatica a sorsi

ed eravamo ubriachi
di passi affrettati, impigliati, inciampati
al pensiero di noi

giocavi a sfiorarmi le dita
coglievo la sfida
sfuggivo e tornavo
accennavo intenzioni mancate

e non resistevo
ancora per poco
una voce, una mano
un silenzio agognato..."

Dici:"Ho ancora in gola,
di traverso
le parole che non mi hai detto".
Vota la poesia: Commenta