Saluto all'estate

Benvenuta Estate,
benvenuta con i tuoi temporali,
con i tuoi lampi e con i tuoi tuoni.
Benvenuta Estate con i tuoi caldi venti che tanto abbiamo atteso,
ma che tanto ci fanno sbuffare quando sembrano soffocarci.
Benvenuta Estate con i tuoi amori finiti
nati in inverno e morti al tuo arrivo
e con amori nuovi che nasceranno in riva al mare sotto un complice Sole.
Benvenuta Estate con le stazioni piene di gente in partenza
alla ricerca di aria nuova.
Benvenuta Estate con i tuoi immensi campi di grano
e con i tuoi splendidi girasoli belli e rigogliosi da togliere il fiato!
Benvenuta Estate che fai invecchiare all'anagrafe chi è nato con te,
ma che fai rinascere ogni volta che ritorni!
Maria Antonietta Larobina
Composta domenica 23 giugno 2013
Vota la poesia: Commenta

    Notte

    Arrivò la notte,
    buio nel cielo e luce nella mente...
    arrivò la notte,
    con consigli prepotenti
    che nessuno aveva chiesto...
    arrivò la notte,
    con sbadigli
    che scacciarono i pensieri...
    arrivò la notte,
    con sogni e incubi
    per incutermi timore...
    ma un dolce abbraccio mi avvolse,
    trascorsi ore in dimensioni sconosciute
    e finalmente andò via la notte.
    Maria Antonietta Larobina
    Composta sabato 26 luglio 2014
    Vota la poesia: Commenta

      Estate

      Spiagge affollate di anime in cerca di emozioni,
      di ricordi,
      di attimi di vita da immortalare in uno scatto di fotografia...
      Cuori accompagnati, cuori soli...
      Speranza d'infinito... che la vita non è...
      Arriverà l'inverno e ci volteremo,
      qualcuno scoprirà un passato che è divenuto presente...
      qualcuno ringrazierà per averlo vissuto,
      seppur rimasto immobile all'ombra di un girasole.
      Maria Antonietta Larobina
      Composta sabato 26 luglio 2014
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di