Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Marco Teocoli

Stella

A volte sono triste.
A volte ci sei tu
che mi prendi e mi fai volare.
Ci sei tu nei momenti cupi,
mi guidi e mi fai sperare
in un amore strepitoso.
Come un faro nella notte,
diffondi la tua luce
ad ogni passaggio.
Godo del tuo splendore.
È una boccata di ossigeno.
È una goccia di vita
Però la dose che ricevo
è discontinua ma costante
Stella Stella se non ci fossi tu!
Vota la poesia: Commenta