Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Marco Teocoli

L'amore è normale

L'amore è normale
nasce dopo un temporale
dopo che stiamo male
ci prende alla sprovvista
prende anche un comunista
così pure un fascista
l'amore è un'animale senza razza ne padrone
l'amore puoi darlo pure ad un barbone
l'amore è facile
a volte incredibile
altre impossibile
l'amore è normale
quando ti brucia la pelle
ti accappona e ti manda alle stelle
l'amore è un fuoco mai spento
ogni volta che ti dico mai mi pento
l'amore io lo sento
per te in ogni momento.
Composta venerdì 2 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marco Teocoli

    Alba dei sogni miei

    Lascio passare i giorni,
    leggo curioso i tuoi storni.
    il silenzio dovuto,
    fa di me un muto.
    oggi sono qui a scrivere,
    a cuore e mani libere.
    quello che vorrei a te dire,
    la mancanza da morire,
    di un saluto e forse più,
    di un abbraccio e forse più,
    di un bacio e forse più,
    di un po' di tutto ancor di più.
    forse la lontananza,
    magari la conoscenza,
    di certo non vorrei stare senza,
    di ciò che sei,
    alba dei sogni miei.
    Composta lunedì 28 novembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Marco Teocoli

      I'm waiting for you

      Sto aspettando che la quiete torni
      sto cercando nei tuoi dintorni
      so che ci sei nei sogni miei
      anche tu come io vorrei

      siamo liberi di pensare
      incerti a volare
      con un bisogno di amare
      se solo smettessimo di pensare

      oltre il muro c'è il sogno
      dietro la siepe regna la quiete
      la realtà è tutto ciò che crea verità
      in te ho visto queste rarità...
      Composta venerdì 25 novembre 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Marco Teocoli

        Un legame fortissimo

        Sarò finché ci sarai,
        di me un mondo avrai,
        come io per te ci sarò
        sempre di più farò.
        oggi di più non potrò,
        qualche dì aspetterò,
        così come tu vorrai,
        so che molto ti penserò.
        sento che mi mancherai,
        magari un giorno mi dirai
        il senso di tutto questo,
        penso di averti al più presto...
        Composta giovedì 24 novembre 2011
        Vota la poesia: Commenta