Scritta da: Marco Teocoli

Un attimo per amare

Un attimo è solo un attimo
Seduto ad ascoltare il tempo
Mentre governo il mondo
Gestisco la vita intensa
Mi muovo con frequenza
Un attimo per vivere

Stop, basta, alt
Tutto si ferma
Il sole si spegne
Il vento non si sente
La musica è svanita
Non sento più le dita
Un attimo per pensare

Un attimo è solo un attimo

Fotogrammi tanti fotogrammi
Veloci ma incisi
Proiettano i momenti lieti
Ricordano i sentimenti
Di una vita ormai sospesa
Un grazie alle persone care
Un addio a ciò che sono stato
Un abbandono nel silenzio
Un attimo per morire

Un attimo è solo un attimo

Black out, buio bianco
Il bianco avvolge i pensieri
Spazi candidi senza vita
Silenzi mai ascoltati
Libertà mai vissuta
Un attimo per sperare

Un attimo è solo un attimo

Esserci ancora può deludere
Chi si aspetta di cambiare
Dopo aver capito
Che la vita è un attimo
Un attimo per amare.
Marco Teocoli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marco Teocoli

    Cuore romanzino

    A volte penso di essere sbagliato
    Altre volte dico di essere nel giusto
    Molte volte sono criticato
    Per credere nell'amore manifesto.
    Non crescerò mai dicon tutti.
    Se è questo il mondo degli altri
    Voglio restare con gli occhi da bambino
    Con il cuore romanzino
    Datemi pure del cretino
    Ciò che ho nel cuore è ben altro
    Di ciò che pensa chi non fa altro
    Che mal giudicare e ferire.

    A volte penso di essere sbagliato
    Perché vorrei un cuore rinnovato
    Lo vorrei duro e spietato
    Piccolo piccolo e pietrificato
    Ruvido e scontroso
    E chissà se il risultato
    fosse il vivere agiato.

    Eh si a volte penso di essere sbagliato
    Per paura di essere mal giudicato
    Cambierei il mio cuore
    Con uno meno malato
    Ma non sarei me stesso... che peccato.
    Marco Teocoli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Marco Teocoli

      Quando penso a Te

      Quando penso all'amore,
      un tepore mi prende.
      Quando penso al Terrore
      Un fuoco dentro si accende.
      Quando penso al dolore
      Mi sento impotente.
      Quando penso al tuo cuore
      Il mio lo sente.
      Quando penso alle ingiustizie
      Un esercito con me si schiera.
      Quando penso alla morte
      so di aver vissuto in buona maniera.
      Quando penso alla vita
      Non credo che sia finita.
      Quando penso a Te
      Il resto non conta.
      Marco Teocoli
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di