Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Marco Teocoli

Vesti la tua anima

Vesti la tua anima e vai
Dritta e non voltarti mai
Sono io che ci ho messo tanto
Sono io che ho perso tempo

Ho ripreso i miei pensieri
Riscoprendo ciò che ero ieri
Sono raggelato nel cuore
Senza stimoli e preso dal rancore

Io che volavo alto
Sopra ogni misfatto
Reduce da guerre incredibili
Con le ferite sempre guaribili

Forse sono gli anni
o forse i malanni
che snervano la mia vita
già lunga ed in salita

Vesti la tua anima e vai
Dritta e non voltarti mai
Di me voglio ancora serbare
La dignità per continuare.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marco Teocoli

    Abbraccio di cuore

    Cari amici e amiche
    Da troppo tempo
    Lontano ma vicino
    Col cuore e con la mente.

    Il mio pensiero a chi
    Nel mio cuore a letto
    Ciò che non ho mai detto.

    Il mio pensiero a chi
    Mi ha fatto sperare
    Aperto le porte del cuore.

    Ed un mio pensiero
    A tutti voi che
    Ci siete anche
    Con parole
    Strofe, poesie
    Anima e cuore.

    Abbracciare
    con il cuore
    È donare amore.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Marco Teocoli

      Notte di natale

      Secoli di tradizione
      fra fede e persecuzione,
      uniti nel nome di chi
      ci ha resi liberi un di.
      Liberi di amare nel suo nome.
      Liberi di ascoltare con il cuore.

      Mistica speranza di vita,
      illusione mai finita,
      continuare a credere
      per mai concedere
      spazio di deludente emozione,
      che interrompe l'azione
      irrefrenabile del fuoco
      dentro me acceso da poco.

      Come un ceppo ad ardere
      che brucia per scaldare
      le mie notti insonni,
      fra i botti ed i sommi.
      Così ardo per l'amore.
      Così vorrei poter vivere
      nel fuoco della passione.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Marco Teocoli

        Cuore in volo

        Cuore in volo
        che ti senti solo
        con l'incertezza
        del sorriso e della carezza,
        con il nodo da sciogliere
        libero di respirare
        con la voglia di amare.

        L'attesa di un sospiro
        cresce mentre cammino
        fra le vie che non sono mie.

        Luce penetrante
        come un sole abbagliante,
        squarci il buio dentro me
        col tuo sorriso tutto per me.

        Mano nella mano
        è tutto vero,
        con te sono sincero,
        scende il silenzio,
        fra me e te l'assenso.

        Non ci importa di chi,
        di come e di ciò
        che abbiamo detto e fatto,
        ma di adesso che viviamo
        ogni istante in un abbraccio
        stretto con il legaccio.

        Chi siamo noi
        che amiamo prima o poi
        e poi più di prima,
        riprendiamo ogni mattina.

        Tienimi con te,
        giorno e notte.
        Tienimi con te,
        amore fai di me
        un cuore in volo verso te.
        Vota la poesia: Commenta