Poesie di Marco Panizza

Nato a Alessandria (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Marco Panizza

Istruzioni

Ho perso le istruzioni per vivere con te
non so dove le ho messe o se le hai rubate tu
oppure volate via da questa monotonia
che era sintonia
che era un giorno nuovo non un alba in agonia

ho perso le istruzioni per vivere con te
quelle che dicevano sempre di parlarti piano
di non sussurrarti invano il nome tuo seguito da "ti amo"
che dicevan come
sfiorarti lentamente
i giochi che piacevano a te e alla tua mente

ho perso le istruzioni per vivere con te
non so dove le ho messe non le trovo più
ridammele o cercale tu.
Marco Panizza
Composta venerdì 20 settembre 1991
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marco Panizza

    Rosso di un maggio

    Quando arrivò il tempo e mi restituì i nostri colori
    tremavo di rosso finito e donavo al mio capo l'allegro e l'artificio.
    Albe finite, vecchie e sfruttate
    del mai banale a chiedermi il conto
    del mai banale a sfuggir la pena.
    Del mai banali a evitarci la cena.

    Rosso d'orgasmi, d'incognita amore
    di corse infinite a raggiungerci insieme
    di giochi griffati rimasti nei muri.

    Parole ai poeti
    a liftingare anime, a melodiar ricordo
    a protegger l'impavido che speranzio fragolea una nuova stagione
    che questo tempo
    troppo presto darà.
    Marco Panizza
    Composta sabato 8 maggio 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di