Scritta da: Marco C.

La notte

La notte, è quella parte del giorno
dove le stelle e la luna ci guardano.

La notte, è dove prendono vita sogni e
fantasie, frutto dell'immaginazione.

Se volare nei sogni è bello,
sognare ancora di più,
perché i sogni,
sono risposte a domande
che tra fantasie e desideri, ti rendono libero.

La notte, è fatta per ascoltare
musiche e parole di chi ama suonare,
dolce melodie, da fare sognare.

La notte, è fatta per scrivere frasi da dedicare,
e magie da regalare.
Marco Cancilla
Composta venerdì 15 maggio 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Marco C.

    L'aquilone

    Vola in alto l'aquilone,
    colorando il cielo di colore,
    danza nel vento, tra le rondini con stupore.

    lunga la sua coda infinita,
    intrecciata con passione,
    volava tenuto da un bimbo,
    che lo guardava con amore.

    regalava un sorriso a chi passava,
    stupito dalla meraviglia, del suo splendore,
    fatta di gioia, e di passione.
    Marco Cancilla
    Composta lunedì 11 maggio 2015
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di