Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Ludovico Ariosto

Poeta e commediografo, nato martedì 8 settembre 1474 a Reggio nell'Emilia (Italia), morto giovedì 6 luglio 1533 a Ferrara (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Silvana Stremiz
La fonte discorrea per mezzo un prato,
d'arbori antiqui e di bell'ombre adorno,
Ch'i viandanti col mormorio grato
a ber invita e a far seco soggiorno:
un culto monticel dal manco lato
le difende il calor del mezzo giorno.
Quivi, come i begli occhi prima torse,
d'un cavallier la giovane s'accorse;
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Io parlo di quella inclita donzella,
    per cui re Sacripante in terra giacque,
    che di questo signor degna sorella,
    del duca Amone e di Beatrice nacque.
    La gran possanza e il molto ardir di quella
    non meno a Carlo e a tutta Francia piacque
    (che più d'un paragon ne vide saldo),
    che 'l lodato valor del buon Rinaldo.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      Che vuole uscir di nuovo alla campagna,
      e ritentar la sorte de la guerra.
      Spaccia Rinaldo subito in Bretagna,
      Bretagna che fu poi detta Inghilterra.
      Ben de l'andata il paladin si lagna:
      non ch'abbia così in odio quella terra;
      ma perché Carlo il manda allora allora,
      né pur lo lascia un giorno far dimora.
      Vota la poesia: Commenta